Etna in Stile Alpino

birillo_etnaNel 2013 una squadra di Cima-Asso ha puntato verso Sud, raggiunto la Sicilia e dato l’assalto alla montagna di Fuoco: l’Etna. Avevamo un paio di sacchi a pelo, una tenda ed un piano, in verità non troppo preciso, di risalire la montagna direttamente dal mare.

Già, perchè l’Etna è una montagna di 3.350 metri di altitudine con una prominenza di oltre 3.300 metri ed uno sviluppo che raggiunge i 45 km di diametro: è grande!

Inoltre non eravamo pronti a scoprire che la sciara del Fuoco è una specie di ghiacciaio nero, un dedalo di crepacci e creste di roccia lavica. Non eravamo pronti a scoprire che la montagna, anche quando è calma, borbotta in sbuffi enormi che lanciano enormi massi nell’azzurro del cielo. Non eravamo pronti a scoprire che manca l’acqua, che di giorno di muore di caldo e la notte si trema di freddo. Non eravamo pronti a guardare l’alba ed il tramonto sul mare, ad aprire la tenda ritrovandosi in un mondo misterioso e pieno di colori.

Questa è la storia dei Proto-Badgers e loro cinque giorni a spasso per le pendici del grande Vulcano.

Davide “Birillo” Valsecchi

Alla montagna di fuoco

Etna: la zona gialla

Etna 01

Etna 02

Etna 03

Etna 04

Etna 05

Born to rise Hell

%d bloggers like this: