Riders on the Storm!!

CIMA-ASSO.it > asso > Riders on the Storm!!

Circuito del LarioIeri, 13 Luglio 2008, si è svolto la terza “Mitica” edizione del MotorAsso.

Le condizioni climatiche sono state quanto di piu’ inclemente ci si potesse aspettare.
Sono le sei e mezzo, mi sveglio mentre una sferzata di aria gelida mi scuote dal torpore che ancora accuso per i festeggiamenti di “Miss Vallassina” della sera precedente, ma in che stagione siamo? Piove e fa un freddo inpensabile per Luglio.

Dopo brevi preparativi mi dirigo in piazza e nonostante il cattivo tempo trovo gli “irriducibili” che hanno tenuto duro; la musica è accesa e tutti i volontari della Protezione Civile di Asso sono schierati e pronti per dare come sempre supporto al giro. La pioggia smette ma il tempo è incerto ed una notte di grandine e vento ha ridotto malissimo le strade.
Da noi si correva il leggendario “Circuito del Lario“, non ci si puo’ tirare indietro!!

Qualche impavido si presenta al parco chiuso ed alle undici siamo una trentina, pronti a dar prova di coraggio contro le intemperie. Decidiamo di segnare per lo meno il punto della bandiera e partiamo in colonna alla volta di Magreglio al Santuario della Madonna Ghisallo.
Sfilata di rito sul piazzale e si riparte.
Sulla via del ritorno facciamo tappa al “Grillo Blu” dove ci viene gentilemente offerto ristoro a base di tartine ed aperitivi.

Rientrati alla base gli amici dei portici si sono presi cura del gruppo di motociclisti cucinando un lauto pasto a base di pastasciutta e salamelle consumato tutti insieme sotto il tendone delle feste.
Sì sono uniti a noi anche Grazia, l’assessore al turismo, e Giulia, il nostro sindaco. Si, ad Asso comandano le donne e non è affatto male!!

Come ultimo affronto il tempo ha deciso di mostrarci nel tardo pomeriggio un’ora di sole prima di ricominciare con una pioggia insistente. Il morale dei presenti era alto ed eravamo tutti soddisfatti di essere per lo meno riusciti a trascorrere una giornata insieme, scherzando e pianificando nuovi viaggi e iniziative.

La serata si è conclusa con un spettacolare grigliata organizzata dai ragazzi del paese per festeggiare una coppia di compleanni.  Ospitati nei locali del vecchio tennis, messi a diposizione dal Comune, abbiamo utilizzato l’impianto audio del motoraduno creando dal nulla una serata di festa con tanto di pista da ballo.

Ancora salamelle e birra, ancora musica ed allegria, poco è importato che fosse ancora pioggia!!

Grazie a tutti quelli che si sono dati da fare e che si sono diverti, nessun grazie al tempo!!
Presto saranno messe online le foto ed il video della giornata.

Ps. Sarà stato il tempo, la pioggia o il clima di festa, ma ho preso un imbarazzante “cotta” da scolaretto!!
Quando il cuore si fa schiavo della bellezza la libertà è perduta…Povero me!!

Davide

2 thoughts on “Riders on the Storm!!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme: Overlay by Kaira
%d bloggers like this: