Ma che auto è?

Tags: ,

Sabato ero a pranzo dalle “zie”, alla Trattoria al Lambro, il locale che, oltre ad offrire un ottima cucina casalinga,  è diventato un pò il centro culturale di Asso. Tra operai e muratori, ci si può imbattere in scrittori, fotografi, giornalisti, modellisti ed ogni sorta di talento artistico che apprezzi la cucina semplice e la buona compagnia.

All’uscita, parcheggiata davanti alla posta, ho trovato questa: una piccola e fiammante cabrio rossa con un sapore antico. Il proprietario, che era a pranzo con noi, si è subito accorto del mio stupore e mi ha sfidato, ridendo, a riconoscerne il modello e la marca.

Chi diceva Lancia, chi Alfa, qualcuno accennava anche alla 313 di Paperino. Ma la risposta è più semplice ed anche più divertente: è una 500, o cinquino come veniva chiamato, a cui, nei mitici anni 60, è stato applicato uno dei primi Kit Estetici traformando la piccolina di casa Fiat in quest’auto curiosa. Se osservate bene la ruota e la parte posteriore non potrete che riconoscere quelle inconfondibili linee.

Esperimenti simili non erano infrequenti in quegli anni, era infatti disponibile anche un kit per il maggiolone in grado di renderlo simile ad una lussuosa Rolls Royce. Sono le stranezze di Asso!!

Davide “Birillo” Valsecchi

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: