GiornaleDiErba: Non si ferma l’impegno di Angelo Rusconi in Pakistan

Nell’edizione di Sabato 20 Settembre 2008 è stato pubblicato su Il Giornale di Erba un breve articolo sul rientro in patria di Angelo e sull’inaugurazione della scuola intitolata a Nuccia Paredi:

Scuola HyderabadNon si ferma la solidarietà di Angelo Rusconi in Pakistan. L’alpinista canzese, in forza al CAI Asso, ha da pochi giorni fatto ritorno dal paese Asiatico. Lì ha inaugurato la scuola, realizzata grazie ai contributi di tanti sostenitori, tra cui Marco Mauri, di Albavilla, che l’ha accompagnato in questo viaggio di solidarietà. Accolti dalle autorità locali, hanno intitolato la scuola a Nuccia Paredi, dedicando il gesto ai rispettivi padri, Luigi e Angelo, e a Hugo Elias e Giuseppe Panzeri, nel comune amore per la montagna.“Con poco si puo’ fare tanto e nei gesti di riconoscenza della popolazione abbiamo davvero soddisfazione: significa che quanto facciamo ha un senso grande”. Non sono mancati momenti di alpinismo, con escursioni alla Shinshal Valley, al canale che porta al Batura Glacier e alla Sumery Valley.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: