Angelo Rusconi a LaProvincia: Obbiettivi del 2009

PortatoriUna nuova intervista di Angelo Rusconi è stata pubblicata in questi giorni su LaProvincia.

Mara Cavalluzzi ha raccontato sulle pagine del quotidiano della provincia di Como gli obbiettivi di Angelo per il 2009 e l’imminente partenza per un corso di addastremento che terrà in Pakistan:

ASSO(M. Ca) Un corso di alpinismo in Pakistan tenuto dagli scalatori del Cai di Asso e di Molteno.

In programma anche una spedizione estiva da ottomila metri sulla tredicesima cima più alta del mondo, il Gasherbrum II.

Ad aprile partiranno alla volta della valle di Hunza, Pierluca Elias, Marco Mauri, Gino Mora e Angelo Rusconi, che con il patrocinio del Cai Asso e Molteno terranno ad una quindicina di alpinisti pakistani un corso di perfezionamento volto a fornire le basi per il recupero sui ghiacciai.

Già da qualche anno gli sportivi svolgono dei corsi base alla popolazione pakistana, insegnandogli la messa in sicurezza principalmente con la corda che è lo strumento essenziale. L’applicazione, almeno degli strumenti basilari, è fondamentale, considerando che in questi luoghi non sono in uso le tecnologie più avanzate, utilizzate comunemente in Italia e nei paesi moderni.Grazie alle nozioni fornite dagli istruttori, gli alpinisti pakistani non sono più considerati alla stregua di semplici portatori, ma figure professionali in tutto e per tutto.

Angelo Rusconi spiega che: «Dovremmo partire per il Pakistan intorno al 22 aprile, dove si svolgerà un corso di undici giorni sulle montagne del luogo, all’altezza di circa 4500 metri. I quattro corsisti più bravi avranno la possibilità di partecipare ad una spedizione che si vorrebbe fare nei mesi di luglio e agosto sulla catena del Karakorum per raggiungere la vetta Gasherbrum II a 8.035 metri. Per via dei conflitti che interessano la regione del Kashmir, non ci è ancora possibile organizzare con certezza la spedizione»

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: