I ragazzi del Setificio Carcano di Como

I ragazzi del Setificio

Lunedì abbiamo avuto in incontro con i ragazzi del Setificio che hanno partecipato al progetto “Preghiere di Stoffa” , iniziativa nata con la nostra spedizione.

La Preside e le Insegnati che hanno promosso il progetto  hanno presentato il risultato finale delle attività svolte dalle classi seconde e coordinate dai tutor di quinta.

Ogni alunno hanno realizzato una propria preghiera di stoffa progettata prima su carta e poi realizzata su finissima seta, dando libero spazio alla propria capacità tecnica e creativa.

Il risultato sono delle bellissime bandiere che porteremo con noi in Ladakh affinchè il vento reciti le preghiere che sono in esse racchiuse.

L’incontro è stato divertente, per me ed Enzo era uno spasso essere tornati a scuola ed anche i ragazzi si sono appassionati all’iniziativa dando una grandissima prova di maturità e preparazione portando a termine in così poco tempo un progetto molto complesso.

Oltre alle singole bandiere hanno realizzato una bandiera più grande utilizzando un collage di disegni ed immagini caratteristiche di Como e del nostro lago. Una bellissima cartolina in stoffa che merita di essere vista.

Tutto il corpo insegnati si è detto soddisfatto dell’iniziativa ed anche gli alunni hanno potuto prendere parte ad un progetto in grado di appassionare ma anche di formare professionalmente.

Gli ultimi preparativi per la partenza mi rubano il tempo per descrivere il lavoro di questi ragazzi che ci accompagnerà per tutto il nostro viaggio ma sono stati bravissimi ed ora posso mostrarvi in anteprima alcune di queste bandiere che porteremo con noi.

Ancora grazie ai ragazzi del Setificio!!!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: