Il Lario nel tempo

CIMA-ASSO.it > asso > Il Lario nel tempo

Il Lario
Il Lario

«Che notizie ci sono di Como, mia e tua delizia, e della bellissima villa suburbana? Di quel portico dove è sempre primavera?»

Queste le parole, ricche di affettuosa ammirazione, con cui Plinio il Giovane , nipote del grande naturalista, in una lettera del 96 D.c. all’amico Canino Rufo celebrava per primo nella storia, le bellezze e i pregi della vita sul lago di Como e tratteggiava quell’atmosfera propria della civiltà della villa del Lario.

Ecco cosa sciveva Cassiodoro, senatore romano e ministro del re Teodorico, tra il 533 e il 537:

«il lago è accolto da una valle molto grande e profonda… attorno si raggruppano, quasi a formare una corona, splendidi gioghi di alti monti… le sponde abbellite dalle ville che le ornano… circondate come da una cintura dal verde perpetuo degli uliveti.»

Paolo Diacono, lo storico longobardo, scriveva nella sua opera I Versi in lode del Lario nel VIII secolo:

«In te è sempre primavera poichè sempre fiorisci nelle verdi zolle… tu sei cinto d’uliveti da entrambe le sponde… i melograni rosseggiano da ambo le sponde per i lieti giardini… le fronde di mirto profumano con le loro bacche… il cedro tutto vince con il suo profumo.»

Per finire quello che scrisse Johann Georg Kohl, geografo e viaggiatore, rendendo così con molta efficacia il clima di autentica frenesia raggiunto dalla moda della villeggiatura sul lago, divenuta già dai primi dell’Ottocento un elemento imprescindibile della vita sociale di allora:

«Il lago di Como non deve mancare in Paradiso, essendo impossibile che sia al mondo un lago che lo avanzi in bellezze naturali. Esso è quindi divenuto, per così dire, il luogo di tutto il mondo colto… e ora non solo nobili lombardi ma anche duchi russi, principi e principesse, ballerine e banchieri parigini posseggono un palazzo d’inverno a Berlino o Pietroburgo, a Milano o a Venezia a Londra o a Parigi, ma anche una villa estiva sul lago di Como.»

Davide “Birillo” Valsecchi

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme: Overlay by Kaira
%d bloggers like this: