Flaghéé: ancora sulle tracce di Corto

Tra pochi giorni partiamo di nuovo. Non andiamo lontano, non valicheremo l’equatore né ci spingeremo sulle montagne d’oriente. Un viaggio in barca ma non più a bordo del Liemba immaginando di essere Humphrey Bogart sulla Regina d’Africa. No, questa volta non andremo lontani, resteremo qui vicino. Come i Goonies vivremo un avventura appena al di là del nostro giardino, nel breve spazio che ci separa dal Mare.

Una volta Hemingway disse: «Tutta la letteratura americana moderna discende da un libro di Mark Twain intitolato Huckleberry Finn» . Tom Sawyer è il ragazzo che Twain era stato, Huckleberry Finn il ragazzo al quale avrebbe voluto assomigliare: Huck, il  ribelle che scappa in canoa dal padre adottivo; Huck, il vagabondo che insieme allo schiavo nero Jim fugge su una zattera lungo il Missisipi verso gli Stati Liberi.

Ed eccoci qui, ancora una volta in viaggio, anche noi scivolando lungo un fiume esplorando un mondo ”noto e sconosciuto al contempo”. Partiamo da casa ancora una volta verso Venezia, ancora una volta sulle tracce di Corto Maltese, che della “città sull’acqua” fece la dimora delle sue avventure più metafisiche.

“Sarebbe bello vivere una favola…” disse Corto a Bocca Dorata. Lei gli rispose “ah si si, ma tu vivi continuamente nelle favole, solamente non te ne accorgi più. Quando un adulto entra nel mondo delle fiabe non riesce più ad uscirne, non lo sapevi?”

Ed è così, mentre sotto il sole finiamo di sistemare le nostre bandiere sulla canoa, che vi lascio alle storie della Serenissima, ai racconti dei giorni confusi e magici che trascorremmo lo scorso anno a Venezia, sulle tracce di Corto Maltese e della sua Corte Sconta:

  • Le porte segrete di Venezia
    Andiamo a Venezia Birillo? Andiamo a cercare le porte di Corto? Ed è così che è nato il nostro viaggio nei segreti della città sull’acqua…
  • Venezia: Nonna Melia
    I “due di Asso” a Venezia: il primo giorno in città, il primo tra i Veneziani.
  • Venezia: Il cuore della Notte
    L’acqua alta ed i lampioni per una passeggiata notturna nel cuore di Venezia
  • Venezia: le nuvole tra i Canali
    Tra vodka e spritz scivolo tra i pensieri e lungo i canali di Venezia tenendo il passo di Santabrogio, pirata e rabdomante d’arte
  • Venezia: Queens of Venice
    A bordo di una scheggia viola a spasso tra i canali di Venezia con i Queen a palla!!

Davide “Birillo” Valsecchi

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: