Flaghéé Como-Venezia: giorno uno

Tags:
Prima tappa

Prima tappa

“Guarda chi è tornato! Ma siete ancora voi? Ma davvero andate fino a Venezia?” Ecco come ci hanno accolto a Torno appena abbiamo infilato la nostra canoa nel piccolo porticciolo dove,  lo scorso anno, avevamo fatto tappa e passato  la notte.

La mattina eravamo in Canottieri Como dove, alla presenza dell’Assessore Mojoli, abbiamo fatto le foto e le interviste di rito prima della partenza. Alle nove e mezza la Flaghéé II era in acqua e cominciava il nostro viaggio.

Il vento degli scorsi giorni era calato e questo ci ha permesso di avanzare abbastanza spediti nella nostra risalita del lago. Dopo cinque ore e mezza eravamo giunti alla Villa del Balbianello ed entravamo nel golfo di Lenno.

La nostra tappa di oggi è infatti terminata al Lido di Lenno dove siamo stati ospitati da Davide e Diego Deascentis. Ora vi scrivo proprio all’ombra di due grandi sculture in ferro realizzate da Enzo realizzate per il Lido ed installate in questi giorni.

Oggi non è andata male. Domani si punta verso Bellagio attraversando il lago e poi scendendo sulla costa orientale del Triangolo Lariano verso Lecco. Nel primo pomeriggio dovremmo essere ad Onno dove ci aspetta una piccola delegazione di Assesi scesi fino al lago per salutarci.

Per ora è tutto, ci sentiamo domani!!

Davide “Birillo” Valsecchi

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: