“Cima” incontra i giovani giornalisti delle scuole di Asso

CIMA-ASSO.it > asso > “Cima” incontra i giovani giornalisti delle scuole di Asso
Giovani Giornalisti Assesi
Giovani Giornalisti Assesi

La Scuola Media G.Segantini di Asso promuove da alcuni anni un laboratorio didattico dedicato al giornalismo ed alla comunicazione web. Al progetto partecipano ragazzi d’età compresa tra gli 11 ed i 13 anni che, appartenendo a classi e sezioni diverse, muovono insieme i primi passi nel mondo dei computer e della comunicazione.

Il Giorno, storico giornale di Milano con edizioni dedicate a tutte le città lombarde, supporta questo progetto coinvolgendo 100 scuole in una vera e propria competizione di giornalismo (vedi articolo de Il Giorno)

I piccoli alievi/giornalisti di Asso in passato hanno già  vinto il Secondo Premio nell’edizione 2008/2009 ed il Terzo Premio nell’edizione 2009/2010.

Lo scorso anno si sono distinti per attualità e presenza sul territorio:“Al terzo posto si sono classificati i ragazzi della scuola media Segantini di Asso che quest’anno con i loro articoli hanno sostenuto la battaglia del paese del Triangolo Lariano a difesa di una cascata minacciata dal cemento.” (leggi l’articolo pubblicato su Il Giorno)

Nell’anno scolastico 2010/2011 il laboratorio punta sulle nuove tecnologie introducendo un elemento nuovo nei propri articoli: le interviste.

E’ stato con grande piacere, e con un certo orgoglio, che la prima intervista realizzata dai giovani giornalisti di Asso sia stata ai «Due di Asso»: Davide “Birillo” Valsecchi (io) ed  Enzo Santambrogio (l’altro).

La professoressa Giulia Caminada ci ha infatti invitato a raccontare dei nostri viaggi e di come, grazie alle nuove tecnologie di comunicazione, sia possibile rendere visibile, grazie ad Internet, storie ed articoli raccontati dai posti più disparati.

I ragazzi non avevano esperienza nel porre domande a degli ospiti e quindi la nostra era un’esperienza didattica oltre ad una vera e propria intervista. Ho infatti cercato di raccontare le nostre avventure ma anche di offrire loro la mia esperienza nella gestione di un blog e nella creazione di un articolo ( …ormai “Cima-Asso” si avvia verso il suo terzo anni di vita!)

Come creare gli appunti, come formulare le domande e come usare la Wikipedia e GoogleMaps per dare spessore e profondità d’informazione a quanto si scrive. Utilizzando la sala computer della scuola abbiamo fatto un lungo viaggio per immagini che ci ha portato in Ladakh, in Tibet ma anche in Africa ed infine anche in un tour virtuale attraverso Asso e la valle del Lambro.

Se la sono spassata ma quando poi li ho puntigliosamente interrogati verificando i loro appunti hanno dimostrato di essere giovani ma anche di possedere già acume, spirito di osservazione e metodo: bravi!!!

I piccoli giornalisti riversano tutte le loro esperienze sul blog scolastico, http://bloggiornalismo.scuoleasso.it, trasformandolo in un BrainStroming collettivo da cui poi trarrano gli articoli da sottoporre a Il Giorno.

Le potenzialità di questo laboratorio sono enormi e si spingono ben oltre i limiti del classico giornalino scolastico proprio per la potenza intrinseca che i mezzi di comunicazione e collaborazione moderni offrono alle nuove generazioni. Il Giorno, comprendendo tutto questo, sta compiendo un meritevole sforzo insegnando a questi ragazzi come “emanciparsi” nel mondo dell’informazione.

Buon lavoro ragazzi!!

Davide “Birillo” Valsecchi

Premio 2008/2009
Premio 2008/2009

Premio vinto 2009/2010
Premio vinto 2009/2010

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme: Overlay by Kaira
%d bloggers like this: