Flaghéé150: giorno dodici

CIMA-ASSO.it > flaghee > flaghee150 > Flaghéé150: giorno dodici

image

La nostra tenda é montata sotto un grande faggio ed il sole tramonta rosso annunciando una notte forse senza pioggia.
Questa forse é l’ultima notte di questo viaggio, all’orizzonte, oltre la valle, si vede il Sasso Gordona ed ancora più in là il Bisbino, l’ultima montagna prima di Como.
É con un po’ di nostalgia che studio la carta, mi mancherà dare battaglia sotto la pioggia o cercare all’orizzonte la prossima cima.
Sono state montagne fiere ma sincere e leali, tornati a valle ci attendono avversari spesso meschini e disonesti, battaglie senza gioia che non possono essere perse.
Questa é l’ultima notte dei Flaghéé e forse non a caso é una notte di eclissi di luna: ci attende un nuovo giorno di viaggio ed un nuovo inizio!
Buona notte ed in bocca al lupo!

4 thoughts on “Flaghéé150: giorno dodici

  1. Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone. Buona notte Flaghéé!

  2. Chiedo scusa per la mia eccessiva presenza, ma c’è sempre una storia dentro alla storia e voi Davide ed Emanuele la conoscete.
    La speranza di incontri un po’ meno meschini e disonesti deve appartenerci. Siamo noi che dobbiamo tenere viva questa speranza, alimentarla; lo dico anche per me.
    Vorrei pensare che questa esperienza possa produrre altro, altri inizi, progetti, il valore in essa contenuto è grande, grande.
    Io posso solo dirti Davide che nel mio cuore rimarrai per sempre… e ad Emanuele che da sempre è nel mio cuore complimenti, bravo! E poi le parole mi rendo conto non riescono a tradurre il sentimento che sento.
    grazie
    Maria Grazia

  3. ciao questa foto piace anche a me.
    Ha ragione la profcamiNada i viaggi fanno le persone ma le persone non fanno il viaggio.
    Buona giornata. 🙂

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme: Overlay by Kaira
%d bloggers like this: