Assalto al Corno Rat

CIMA-ASSO.it > C.A.I. > Assalto al Corno Rat

Dopo quattro week-end di maltempo finalmente un fine settimana senza pioggia e, con il sole, torna all’attacco il gruppo ferrata! Dopo la lezione di teoria e la prima esperienza sulla ferrata del Venticinquennale al Corno Occidentale, la squadra si è cimentata con la ferrata del 30° Osa al Corno Rat.

I primi 30 metri di questa ferrata sono famosi e famigerati per la difficoltà con cui mettono a dura prova chi ancora non possieda la malizia e l’esperienza per sfruttare appieno le gambe ed arrampicare risparmiando le forze. “Tirarla tutta di braccia” è uno sforzo terribile e per questo i nostri agguerriti neofiti hanno dovuto confrontarsi in modo più profondo con la verticalità conferendo tecnica ed atleticità al proprio stile di salita: “o impari o non passi su…”.

Al gruppo si è aggregato anche Fabrizio che, respinto dal Corno in un Freaky Friday di qualche settimana fa, era deciso a conquistarsi il secondo round. Partiti dal belvedere di Valmadrera abbiamo raggiunto dapprima San Tomaso e quindi l’attacco della ferrata. Dopo la consueta verifica di tutto l’equipaggiamento e le raccomandazioni di rito ha inizio l’avventura!

Nonostante qualche difficoltà e qualche comprensibile timore (per molti questa è la seconda esperienza in ferrata) tutto il gruppo ha superato con successo i fatidici 30metri iniziali proseguendo poi attraverso i duecento metri di dislivello che portano alla cima del Corno Rat. Molto bene!

2 thoughts on “Assalto al Corno Rat

  1. Ciao Davide, ho finalmente curiosato nei meandri di questo strano contenitore di idee, viaggi, curiosità, e…….ho trovato anche qualche simpatica foto che mi/ci ritrae durante queste due “piccole”(per te), enormi “per me” passeggiate sulle montagne che sino ad oggi conoscevo solo in orizzontale.

    Spero proprio ci siano presto altre occasioni per vedersi, per ora grazie della simpatia e della pazienza, saluta Fabrizio!

    ciao

    Umberto

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme: Overlay by Kaira
%d bloggers like this: