A spasso sul Cassandra

Alle tre e mezza di notte suona la sveglia, salto giù dal letto come un automa ed inizio a prepararmi affidandomi al pilota automatico. Ho dormito forse quattro ore dopo aver passato la giornata in giro per la Grigna con Fabrizio: «chissà se ce la faccio oggi?» L’occasione è particolare e la cordata è davvero … Continue reading A spasso sul Cassandra