Lezioni private

CIMA-ASSO.it > BadgerTeam > Lezioni private

Birillo e KekoDomenica prossima avrà inizio il consueto ciclo di escursioni in Ferrata organizzato dalle Sezioni Cai di Asso, Canzo e Caslino. La prima in calendario è la Ferrata del Venticinquennale, la nostra ferrata di “Casa”. Il gruppo è molto numeroso e vi prendono parte anche molti ragazzi del “Badger Team” alla loro prima esperienza con questo tipo di progressione.

Anche mio fratello, Francesco “Keko” Valsecchi, si è unito al gruppo sebbene se non avesse mai fatto una ferrata in vita sua e, curiosamente, non fosse mai neppure salito in cima ai Corni. Per questo motivo domenica mattina, con la scusa di fare un piccolo sopralluogo, Keko ed io siamo sparati quasi di corsa ai Corni dando l’assalto alla ferrata.

La Venticinquennale non è molto lunga, anzi, è piuttosto breve. Alcuni tratti sono abbastanza (molto?) impegnativi e spesso è considerata inadatta ai principianti (almeno così è scritto nella maggior parte delle recensioni – www.ferrate.it).

Effettivamente per un neofita che dovesse trovarsi ad affrontarla senza supporto sarebbe davvero “tosta”, tuttavia grazie all’ampia varietà di passaggi ed alla relativa brevità, la Venticinquennale è un ottima ferrata dove poter “imparare”, sopratutto se durante la salita sono presenti membri del Soccorso Alpino a vigilare (ancora grazie per la disponibilità e per il costante aiuto!).

Il nostro territorio, sopratutto nel Lecchese, vanta un’alta concentrazione di ferrate e per tanto le uscite proposte hanno una chiara volontà propedeutica, focalizzata sopratutto sulle nozioni di sicurezza necessarie per questo tipo di progressione.

Keko ha cominciato ad arrampicare in falesia da poco più che un mesetto. Lui è Bruna si stanno dando un gran da fare per imparare e stanno, piano piano, racimolando tutto l’equipaggiamento base. Keko, alto e magro, non ha avuto difficoltà nell’affrontare i tratti verticali e, superata la scala, ho potuto tranquillamente lasciargli il piacere di salire per primo.

a8

Insieme abbiamo raggiunto la cima del Corno Occidentale e, dopo essere scesi per il caminetto, ci siamo concessi “Birra&Gazzosa” alla SEV per celebrare la sua “prima volta” ai Corni di Canzo. Molto Bene!

Davide “Birillo” Valsecchi

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme: Overlay by Kaira
%d bloggers like this: