Badgers al Bodengo

“Se vuoi andare veloce, vai da solo. Se vuoi andare lontano organizza una squadra”. I ragazzi del BadgerTeam sono davvero cresciuti nell’ultimo anno, sia tecnicamente che come gruppo. Avevo promesso loro una giornata di canyoning ed era arrivato il momento di mantenere fede alla parola data: “Bagai, destinazione Bodengo!”

La val Bodengo, oltre ad essere relativamente vicina, è una delle più belle a livello europeo per il Canyoning. Il torrentismo, tuttavia, richiede una significativa serie di competenze visto che ci si confronta con la roccia, il vuoto, l’acqua e le correnti.

Fabrizio Pina, amico, guida alpina e protagonista dei Corni, organizza escursioni attraverso il fiume ed è per me sempre un grande piacere fare qualcosa insieme. Oltre a possedere una ragguardevole competenza e preparazione possiede un talento straordinario: anche nelle situazioni più complicate riesce a mettere a proprio agio una persona e, indipendentemente dalla sua esperienza, gli permette di esprimere al meglio le proprie capacità superando l’ostacolo. In passato qualcuno tra i Badgers si è letteralmente “sbloccato” proprio grazie ad un escursione con Fabrizio.

Certo, ho portato lassù i ragazzi perchè facessero casino, perchè saltassero e si divertissero nell’acqua, ma ero anche certo che oltre ad essere un’esperienza divertente sarebbe stata sicuramente istruttiva e formativa. Anche questa volta le mie aspettative non sono state deluse!

Mav, Andrea, Keko, Giò, Mattia, Chiara, Stefano e Roxy: ecco i membri della squadra. Il buon Boris doveva essere della partita ma ha pensato bene di chiudere una festa di matrimonio con cinque punti sulla fronte. Accidenti, sono contento di averlo scelto come mio testimone di nozze: forse se me lo tengo vicino riuscirò ad evitare che si metta nei guai come al solito!!

Dopo la calura di questi giorni ci siamo infilati nella frescura del fiume. Fabrizio ha fatto un primo briefing spiegando a tutti le regole per divertirsi in sicurezza, poi è iniziata la nostra avventura. Salti, tuffi, toboga tra la corrente, calate e teleferiche: ce n’è per tutti i gusti!

Bravi ragazzi! Ora ci aspetta il Bodengo02 🙂

Davide “Birillo” Valsecchi

Per Info:
Fabrizio Pina – Guida Alpina e consigliere del Direttivo Guide Lombardia.
http://www.orizzontiverticali.eu/chi_siamo.html

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: