Imprescindibile

ilritorno“Che ci piaccia o no, siamo noi la causa di noi stessi. Nascendo in questo mondo, cadiamo nell’illusione dei sensi: crediamo a ciò che appare. Ignoriamo che siamo ciechi e sordi. Allora ci assale la paura e dimentichiamo che siamo divini, che possiamo modificare il corso degli eventi, persino lo Zodiaco.”
Giordano Bruno –  martire del libero pensiero

Abbiamo fatto, volenti o nolenti, tutto quello che c’era da fare. A volte c’è stato imposto ma poco importa, l’obiettivo è raggiunto. “Se non riesci a ottenere quello che vuoi dal luogo in cui ti trovi, spostati” ha detto qualcuno. Bè, ci siamo spostati (a volte, è vero, siamo stati cacciati, ma questo è un dettaglio). Ora però, dopo il coraggio della demolizione, dobbiamo mettere in campo le competenze della ristrutturazione ed iniziare a costruire. Ricordati, la sola possibilità di incarnare te stesso e brillare nel mondo risiede nella chiara consapevolezza di poche semplici verità: trova la tua vocazione e fanne il tuo baluardo, abbandona tutte le illusioni, prendi atto che la disciplina quotidiana è un tuo grande alleato e ricordati che i talenti vanno trasformati in competenze.

«Tu non sei un’ isola, tu sei un continente»
Roberto Vedovati Sensei – Emozioni


Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: