Category Archives: Arrampicata

Corno Orientale: Via Dell’Oro

Published by:

Settembre 1939: Darvini e Pierino dell’Oro  (che non sono fratelli ma solo compaesani) attaccano il Corno Orientale, Primo Corno di Valmadrera, tracciando una via che diverrà una delle scalate classiche dell’intero gruppo avventurandosi attraverso il grande diedro che prende ora il loro nome. L’anno successivo, nel maggio del 1940, tracciamo un nuovo attacco che allunga
[Continua a leggere…]

Medale, via Taveggia

Published by:

«Tiziano Nardella, spirito libero e personaggio molto vivace, celebre anche per la sua progressione sempre ricca di grida e in un certo modo rumorosa, riunì due compagni volto validi come l’amico Giorgio Marini e Carlo Pedroni, promettente giovane che avrà un grande avvenire alpinistico ma che purtroppo perirà negli anni ’80 sul Canale del Cengalo.»
[Continua a leggere…]

«Attenti a quei due»: prima ripetizione invernale

Published by:

Ci ritroviamo sotto la Parete Fasana con il naso all’insù: è il 21 Dicembre, primo giorno d’inverno. «Sarebbe la prima ripetizione assoluta in invernale, ma hai visto come è ridotta?! Cola acqua da tutte le parti!!» Attorno a noi è tutto coperto di neve, una pioggerellina mista a neve sembra rinforzare. Nello zaino abbiamo tonnellate
[Continua a leggere…]

Corno Orientale: il gigante silenzioso

Published by:

Dei tre Corni di Canzo è  quello che spesso viene considerato il meno importante, quello più “facile”. Sulla sua sommità, a poco più di 1230 metri di quota, è posta una grande croce raggiungibile comodamente seguendo un pianeggiante sentiero che parte dal rifugio SEV. Dopo aver superato l’imponente spettacolo della Parete Fasana ed il gruppo
[Continua a leggere…]