Le bandiere del Lario

Le bandiere del Lario

Le bandiere del Lario

Il  termine Flaghéé è nato quasi per caso: unisce la parola inglese Flag, bandiera, e la nostranissima Laghéé, gente del lago.

Il suono c’è subito piaciuto, qualcosa di straniero ma simbolico come una bandiera unito ad una delle espressioni più orgogliosamente lariane.

Un modo per ribadire l’appartenenza alla nostra terra ma anche aprirsi al mondo in modo globale essendo, il nostro lago, uno dei più famosi al mondo.

Ma quelli di Asso sono Laghéé? Non saprei cosa dire, noi della Vallassina siamo praticamente accerchiati dal lago.

Da quassù vediamo il ramo di Lecco, il ramo di Como e, guardando attraverso la punta di Bellagio, gettiamo lo sguardo sull’alto lago.

Forse siamo i montanari del Lago più che i Laghéé ma  forse proprio questo fa di noi le persone giuste per riscoprire le bellezze che spesso trascuriamo o che ci siamo abituati a dare per scontate.

I “montagnini” lasciano, malvolentieri, gli scarponi e scendono in acqua armati di remo e buona volontà: il Lago e le montagne si incontrano uniti  in una ghirlanda di bandiere che avvicini la gente che vive nel Lario.

Si parte!!

%d bloggers like this: