Stampa

Ecco la raccolta dei comunicati stampa e delle interviste che abbiamo realizzato durante il nostro viaggio:

Interviste TV:

Guarda il Video EspansioneTv

Guarda il video

Guarda il video Televallassina

Quotidiani:

19th September 2009

IL GIORNO
Flaghéé, alla scoperta del Lago

[Articolo a tutta pagina] COSA PUÒ ESSERE un “flaghéé”, se non l’unione tra l’inglese “flag” (vale a dire bandiera) e la comasca “laghéé”, gente del lago? Un gioco di parole diventato il nome della prossima spedizione di Enzo Santambrogio, Massimo Invernizzi e Davide Valsecchi, non nuovi a imprese all’insegna dell’avventura, a cui ora si aggiunge il regista Massimo Invernizzi.DOMANI partiranno per affrontare il periplo del Lago di Como su una canoa a remi, addobbata con gli stemmi di tutti i Comuni del lago: i “Flaghéé”, appunto, le bandiere delLario. Santambrogio eValsecchi utilizzeranno una canoa polinesiana a quattro posti, irribaltabile, che alle spalle ha un progettista d’eccezione: ad aiutarli in questa impresa,ci sarà una figura leggendaria della canoa, Andrea Alessandrini.All’età di 70 anni è stato sette volte campione italiano di canoa e cinque volte campione delmondo come costruttore canoe.[Continua]

Visualizza articolo Pdf

18 Settembre 2009

La Provincia di Como
Tre uomini in canoa per unire i paesi del lago

«Tre uomini in barca», o meglio in canoa, per riunire il lago in un avventura. Enzo Santambrogio, Davide Valsecchi (nella foto in Himalaya) e Max Invernizzi, raccoglieranno le bandiere dei paesi sul lago, per portarle in cima al monte San Primo come simbolo di pace, proprio come una ghirlanda di preghiere. L’obiettivo è compiere il periplo del lago a remi, con una canoa, e raccogliere le bandiere con tutti gli stemmi dei comuni del lago sia di Como che di Lecco….[Continua]

Visualizza articolo Pdf

24 Settembre 2009

La Provincia di Como
Giro del Lago in Canoa

Sono partiti domenica mattina da Onno i tre assesi che in dieci giorni compiranno il giro del lago in canoa, per poi portare «i Flaghéé, le bandiere del Lario», in vetta al S. Primo, come simbolo di pace e di appartenenza. Il viaggio verrà documento dall’equipaggio: Enzo Santambrogio, fotografo; Max Invernizzi, che si occuperà delle riprese, e Davide Valsecchi che scriverà un diario di viaggio. I tre navigano con una canoa polinesiana a quattro posti. La prima tappa è stata Bellagio; ieri la sosta in piazza Cavour a Como. Una volta arrivati in cima al lago scenderanno verso Lecco per poi tornare ad Onno, totalizzando circa 160 chilometri. Il 4 ottobre l’invito per tutti a salire in vetta al S. Primo.

Visualizza articolo Pdf

29th September 2009

IL GIORNO
Fanno il periplo del Lago. La tappa dei tre canoisti

Hanno raggiunto Lecco e fatto ritorno a Onno i tre inventori di Asso dei «Flaghéé, le bandiere del Lario».
Missione compiuta: dal 20 settembre a ieri, quando hanno raggiunto la Canottieri dopo avere toccato tutti i comuni che si affacciano sul Lario. Comuni rappresentati negli stemmi appesi all’imbarcazione. Domenica alle 11 il gran finale sul monte San Primo, sopra Bellagio, quando gli stemmi saranno “appesi” in cima e lasciati in balia del vento.
Sono partiti da Onno alla scoperta del lago su una decine di tappe che hanno permesso di conoscere luoghi e incontrare persone. Max Invernizzi, 41 anni, regista, fotografo e documentarista, Enzo Santambrogio, 44 anni, scrittore e fotografo, e Davide Valsecchi, 33 anni, alpinista ed esperto di intenet – tutti di Asso – hanno ultimato il periplo del lago su una canoa polinesiana a quattro posti, progettata da Andrea Alessandrini.[Continua]

Visualizza articolo Pdf

30 Settembre 2009

La Provincia di Lecco
I tre inventori delle bandiere del lario approdano a Lecco

Come penultima tappa del loro periplo del lago di Como sono giunti, nella mattina di ieri, alla Canottieri Lecco. Arrivavano da Abbadia, dove avevano trascorso la notte nei loro sacchi a pelo. Massimo Invernizzi, 41 anni, Enzo Santambrogio, 44, e Davide Valsecchi, 33 sono giunti in darsena a bordo di una doppia canoa adornata dalle bandiere con gli stemmi di tutti i Comuni del lago – quelli che loro stessi hanno già soprannominato «i Flaghéé», un curioso mix tra inglese e dialetto. [Continua]

Visualizza articolo Pdf

5 Ottobre 2009

La Provincia di Como
Al San Primo le bandiere del Lago

Ieri Max Invernizzi, Enzo Santambrogio e Davide Valsecchi, gli inventori dei «Flaghèè», hanno portato in vetta al S. Primo le bandiere dei 48 Comuni affacciati sul lago, che dal 20 al 30 settembre hanno toccato con il loro viaggio in canoa.

Visualizza articolo Pdf

24th September 2009

Corriere di Como

Il giro del lago in canoa toccando 40 comuni. Un suggestivo itinerario che stanno effettuando, a bordo di una singolare imbarcazione, Enzo Santambrogio, massimo invernizzi e Davide Valsecchi. La partenza è stata domenica 20 settembre dalla spiaggia di Onno e la conclusione, dopo 8 tappe, con una cerimonia sul Monte San Primo, si terrà il prossimo 4 ottobre. L’equipaggio sta risalendo lungo le sponde del lago raccontando anche su Internet, giorno per giorno, questa insolita avventura tra le meraviglie della natura, della storia e della cultura lariana. [Continua]

26 Settembre 2009

Il Giornale di Erba
Flaghèè, le bandiere del lago come simbolo di fratellanza

Asso. Flaghèè, le bandiere del lago in un’unica avventura. Dopo il viaggio in Ladakh, il piccolo Tibet tra le montagne [continua]

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: