Sfolgoranti diavoli danzanti

Tags:

Lo scorso anno, mentre ero in Africa, scrissi un breve racconto dedicato allo Shetani Popobawa, una temutissima presenza maligna della tradizione Zanzibarina. In risposta a quell’articolo conobbi Mauro Pina, un giovane artista canzese: a volte serve davvero prendere la rincorsa addirittura dall’Africa per scoprire persone che normalmente ci vivono quasi accanto!!

Quello che mi colpì di Mauro furono i suoi quadri. Mauro infatti dipinge strane e curiose creature che paiono essere balzate dal fuoco per danzare in una notte buia e misteriosa. Spiritelli fantastici emersi da oscure ombre, terribili e spaventosi ma allo stesso tempo simpatici ed accantivanti.

Ero in Africa quando vidi una sua opera la prima volta e non potei che rimanerne affascinato: un’ artista del mio paese, così lontano da quella realtà fatta di superstizioni e magie vodoo in cui mi trovavo, aveva saputo immaginare e ritrarre creature fantasiose tanto simili allo spirito del folclore locale. Ombre danzanti nei bagliori della notte!

Ieri Mauro, cho ho incontrato e conosciuto poi di persona ad una sua esposizione durante la Notte Bianca di Erba, mi ha scritto invitandomi all’inaugurazione di una sua mostra. Visto che i suoi lavori mi incuriosiscono e genuinamente mi divertono ho trovato giusto estendere l’invito anche a tutti voi.

La mostra si terrà da Sabato 15 ottobreMartedì 15 novembre presso L’ultimo Caffè in via Giulini a Como (a fianco del libraccio). L’inaugurazione, che si terrà sabato 15 Ottobre alle ore 19:oo, mi è parsa davvero interessante: gli amici di Mauro presenteranno infatti una lettura di brevi racconti fanstastici ispirati alle sue opere.

Bicchiere alla mano si potrà quindi studiare questi “diavoletti danzanti” ascoltando le loro misteriose e sfolgoranti storie. Bravo Mauro! Ci si vede a Como!

Davide Valsecchi

Per maggiori informazioni sui lavori di Mauro potete vistare il suo blog: artnotheresure.blogspot.com

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: