Solstizio d’Inverno

CIMA-ASSO.it > racconti nel mazzo > Solstizio d’Inverno

DSCF5548

Il Solstizio invernale è il momento in cui il Sole raggiunge la massima declinazione negativa e la Terra, vista dallo spazio, risulta divisa in parti uguali tra luce ed ombra: è il ritorno della luce e le giornate, che fino ad adesso si erano accorciate, inizieranno lentamente ad allungarsi fino al loro punto massimo, il Solstizio d’estate.

Se pensiamo alla grandezza ed alla bellezza di questo evento e dei movimenti che coinvolgono tutto il nostro pianeta è quasi commovente la profezia de Maya e tutto il trambusto che hanno creato. Il cielo si sforza ogni notte con le sue mille luci di insegnarci il senso dello scorrere del tempo, chissà se qualcuno avrà imparato qualcosa: “non c’è come sentirsi vivi per rischiare di morire”.

Per festeggiare l’apocalisse Maya ed il ritorno della luce ieri sera siamo andati a zonzo con la macchina fotografica e, per una volta, ci siamo concessi il tempo di catturare la luce anche attraverso le tenebre. (ISO 64, F3.1, 8″, Fujifilm Finepix S2950)

Volevamo salire alla cima del Cornizzolo ma il tempo minacciava pioggia e nev, così dapprima abbiamo bighellonato a Campora per poi spostarci al lago del Segrino e finalmente in birreria!

Ecco l’allegra “Brigata anti Maya”: Massimo, Birillo, Fabrizio e Silvia. Forza, attacco Solare: vai col flash!!

DSCF5554

Ecco la pace del lago del Segrino.

DSCF5565-003

Davide Valsecchi

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme: Overlay by Kaira
%d bloggers like this: