Il mistero svelato

Sophia Loren e Fabrizio Rodano

Sophia Loren e Fabrizio Rodano

Quando il “Napoletano” mi ha mostrato questa foto ho capito che non avrei potuto astenermi dal pubblicarla e dallo svelare il suo nome.

Come sapete qui in Africa abbiamo fatto amicizia con un “soggetto” misterioso di cui abbiamo celato l’identità nonostante sia stato protagonista di molti dei nostri racconti. Lo abbiamo chiamato “Il Napoletano” in onore alla sua città natale sebbene da anni viva a Roma.

La donna nella foto è inconfondibile: èuna delle attrici italiane più famose nel mondo ed icona di un cinema che all’epoca faceva scuola a livello internazionale. Lei è di fatto la più grande diva vivente del nostro paese: Lei è Sophia Loren.

Lui invece è il “soggetto” con cui io ed Enzo andiamo a pescare tutti i giorni sul lungo pontile di legno sull’Oceano Indiano e con cui condividiamo buona parte dei quest’avventura africana. Vi avevo anticipato come avesse alle spalle un carriera nel cinema e nella televisione molto importante. Sapevo avesse lavorato con Fiorello in teatro ma non avrei mai pensato di vederlo in una foto simile: questo scatto è del 1989 sul set di Dino Risi dove ha recitato come attore nel remake televisivo de La Ciociara proprio con Sophia Loren: Lui è Fabrizio Rodano.

Sophia Loren difficilmente si concede a simili scatti ma quella volta fece un’eccezione complice, forse, il vino di scena:“Dov’è il ragazzo napoletano che recita nel cast, chiamatelo che voglio salutarlo”. Questo pare sia stata la molla che ha portato l’attenzione di Sophia sul nostro Fabrizio.

Comei ragazzi del corso di giornalismo della scuola media di Asso, che tanto si erano preoccupati per Fabrizio (aka “Il Napoletano”) quando si era arpionato un dito,  voglio fare anche io un’intervista di una sola domanda: com’era?

“Era una donna incredibile, alta e riservata. Avvolta nella sua pelliccia era quasi inavvicinabile e nessuno si azzardava a disturbarla. Aveva un’intera villa a disposizione dove si ritirava appena finile le riprese in cui era coinvolta. Quel giorno nella scena vi era un brindisi con del vino rosso e, ciack dopo ciack, le bottiglie hanno cominciato a svuotarsi. Allegra e sorridente quel giorno era di buon umore ed inaspettatamente mi fece chiamare. Io non mi lascia scappare l’occasione e cominciammo a parlare cordialmente: una donna realmente raffinata ed elegante. Sul set era presente anche  Angelo Frontoni (il fotografo della star più famoso dell’epoca ndr.), e fu Lei a chiedere  di scattare questa foto.”

Ora il segreto è svelato. Benvenuto in squadra Fabrizio!!

Davide “Birillo” Valsecchi

12 thoughts on “Il mistero svelato

  1. Debbi.!

    NOO NON CI CREDOOO! CON SOPHIA LOREN!E CON FIORELLO! CHE FORTUNA CHE AVETE AVUTO A CONOSCERLO! SALUTATEMELO..! E VOI.. COME STATE?! IL TEMPO? SCOPERTO NUOVE COSE?

    Tanti saluti, a voi e a Fabrizio ( ormai non è piu necessario chiamarlo ” Il Napoletano” !!)

    Kiss <3

  2. marco g

    Veramente!!!!ma quanti anni ha fabrizio(il napoletano)?il suo dito???la vita laggiu come va?noi qua bene domenica nevicava!!!!!!
    ciao a presto

  3. Giulia Roncareggi

    Che fortunato! 🙂
    Comunque tutto bene laggiùù?
    Saluti a tutti! 🙂

  4. francesco

    davvero,con sophia loren!! che fortuna che avete ad averlo conosciuto:)!!!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: